Isola d’Elba, Marciana: la storia infinita di un sentiero conteso

0
157

Il primo round è del sindaco Bulgaresi. Il sentiero conteso, in località Campo all’Aia, non dovrà essere chiuso, dopo che il primo cittadino – lo scorso luglio – accompagnato dai vigili urbani e dagli operai del Comune aveva deciso di rimuovere forzosamente il lucchetto, per liberarlo al passo dei cittadini. Lo ha stabilito il Tar di Firenze, nel corso dell’udienza che si è tenuta mercoledì scorso, in seguito al ricorso presentato dalla società Itrim, difesa dagli avvocati Luciana De Filippo e Rossella Pulci.