Il direttore generale scrive al Prefetto a tutela della sicurezza dei dipendenti

0
198

Cosenza – Il direttore generale della Provincia, Antonio Molinari ha scritto, questa mattina, una lettera al prefetto Gianfranco Tomao, chiedendogli di intervenire a tutela dei diritti dei lavoratori dell’ente. Nel corso della mattinata, infatti, una lavoratrice ha accusato un malore in seguito a discussioni concitate tra consiglieri provinciali ed esponenti politici, tanto che è stato necessario l’intervento dell’ambulanza del 118.
Molinari ha quindi deciso di investire direttamente il prefetto a tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori dell’ente, che hanno tutto il diritto di svolgere la loro attività in un clima sereno, senza in alcun modo subire pressioni di nessuna natura e nel pieno rispetto della loro dignità professionale e personale.

Lascia un commento