Coronavirus, in Sicilia i positivi salgono a 1994: 62 in più di ieri

0
193

Ecco il quadro riepilogativo della situazione in Sicilia, aggiornato alle ore 17 di oggi (domenica 5 aprile), in merito all’emergenza Coronavirus,così come comunicato dalla Regione Siciliana all’Unità di crisi nazionale. Anche oggi il trend dei contagi si mantiene stabile, nonostante l’aumento dei tamponi effettuati.
Dall’inizio dei controlli, i tamponi effettuati sono stati 21.904 (+2.008 rispetto a ieri).
Di questi sono risultati positivi 1.994 (+62), mentre, attualmente, sono ancora contagiate 1.774 persone (+48).

Complessivamente risultano ricoverati 632 pazienti (+5), di cui 76 in terapia intensiva (+2), mentre 1.142 (+43) sono in isolamento domiciliare, 104 guariti (+9) e 116 deceduti (+5).

Messina oggi sono stari rilevati 8 nuovi casi, nessun nuovo decesso una guarigione. Si tratta di una donna di 69 anni, ricoverata da circa una settimana al Policlinico di Messina e che è stata dimessa. Complessivamente, dall’inizio dell’emergenza, in città e provincia, sono dunque 24 i decessi di persone affette da coronavirus e 15 le guarigioni. I pazienti ricoverati sono 138, 8 in più di ieri.

Catania è in assoluto la città siciliana più colpita dall’epidemia, ma i dati confermano che il contagio è in calo. In città e provincia oggi si registrano 525 casi, cioè solo 19 in più rispetto a ieri.

Questi i casi di Coronavirus riscontrati nelle varie province dell’Isola, aggiornati alle ore 17 di oggi (domenica 5 aprile), così come segnalati dalla Regione Siciliana all’Unità di crisi nazionale.

Agrigento, 104 (0 ricoverati, 2 guariti e 1 deceduto)

Caltanissetta, 91 (23 ricoverati, 4 guariti, 7 deceduti)

Catania, 525 (153 ricoverati, 23 guariti, 46 deceduti)

Enna, 270 (170 ricoverati, 1 guarito, 13 deceduti) 

Messina, 314 (138 ricoverati, 15 guariti, 24 deceduti) 

Palermo, 258 (73 ricoverati, 29 guariti, 12 deceduti) 

Ragusa, 41 (7 ricoverati, 4 guariti, 3 deceduti)

Siracusa, 77 (44 ricoverati, 25 guariti, 7 deceduti)

Trapani, 94 (24 ricoverati, 1 guariti, 3 deceduti)

Lascia un commento