L’Ambulatorio Antiusura aderisce alla Consulta Antimafia della Provincia di Roma

0
79

Roma – Primo giorno di lavori per la Commissione di
Coordinamento della Consulta Antimafia della Provincia di Roma, organismo nato
lo scorso marzo con l’obiettivo di stroncare l’infiltrazione mafiosa e la criminalità
organizzata che minacciano l’attività economica e la vita civile del territorio
metropolitano di Roma.
L’Ambulatorio Antiusura ha preso parte alla Commissione, mettendo a
disposizione gli anni d’impegno nel contrasto a racket e usura e l’esperienza che
deriva dal radicamento nel territorio della Capitale.
Con l’avvio delle attività della Consulta Antimafia della Provincia di Roma, si
aggiunge una maglia importante a quella rete che associazionismo e istituzioni
devono costruire per salvaguardare i cittadini e per diffondere senso civico e il
rispetto della legalità. Sinergia da sempre auspicata e incoraggiata dall’Ambulatorio
Antiusura a ogni livello territoriale e oltre le fazioni politiche.
L’apporto di ogni realtà, politica o sociale, da oggi in poi sarà fondamentale
affinché la Consulta Antimafia della Provincia di Roma traduca in azioni efficaci i
principi sui quali si basa.