La quattordicesima edizione del Festival Europlà

0
144

paladini3Al via il 19 giugno 2009 la programmazione della quattordicesima edizione del Festival Europlà, organizzata dal Comune di San Giovanni Valdarno (AR), dall’Associazione Carro di Jan e con la direzione artistica di Francesco Niccolini.

La kermesse internazionale del teatro comico, di strada e di figura si svolge come di consueto a San Giovanni Valdarno, dal 19 al 20 giugno 2009, dando vita ad un festival unitario e coinvolgente, che propone ospiti di assoluto prestigio dall’Italia e dall’estero
Il direttore artistico, Francesco Niccolini, ha preparato per questa edizione un programma più che mai ricco e interessante.
Fra gli appuntamenti clou, venerdì 19 giugno alle ore 21.30 in p.zza Masaccio sul palco, lo spettacolo di Cantieri Teatrali Koreja, che ha vinto il Premio Eolo 2009, Paladini di Francia. Spada avete voi, Spada avete io! Una storia senza tempo attraverso il gioco del teatro nel teatro, dove i personaggi dell’Ariosto, come pupi raccontando la tragica dei paladini di Carlo Magno – dall’arrivo a corte della bella Angelica al massacro di Roncisvalle – racconta la bellezza e la crudeltà della vita Con Silvia Ricciardelli, Angela De Gaetano, Carlo Durante, Fabio Tinella, regia di Enzo Toma, testo di Francesco Niccolini.
Ma entrando nel vivo del cartellone, anche quest’anno, seguendo la doppia linea del piccolo teatro di strada e grande teatro di piazza, sarà a San Giovanni il meglio del teatro comico, acrobatico e circense
Sempre il 19 il sipario sarà ancora aperto alle 22.45 e sempre in p.zza Masaccio, con i franco-belgi P’TITS BRAS, virtuosi delle clownerie.

Mentre il 20 giugno durante la Notte Bianca, EUROPLÁ continua alle 21.30, sul palco di p.zza Masaccio, con lo spettacolo dei catalani KD CIRK, in scena Katakrac.

Alle 22,00 in piazza Cavour con replica alle 24.00, i virtuosismi dei LUMEN INVOCO effetti visivi e manipolazione del fuoco.
Per le vie del centro cittadino, dalle 22.30, le esilaranti performance delle marching band: BANDAKADABRA e FANTOMATIK ORCHESTRA.

Alle 23.00 ed alle 01.00 in p.zza Cavour, le performance di funambolismo di ALTITUDE.

Alle 01.30 per il gran finale le due big band riunite nella piazza principale, p.zza Masaccio.