Passa la fiducia al dl omnibus, sì alla moratoria sul nucleare

1
241
© Adnkronos

Roma – Con 313 sì la Camera ha approvato il decreto-legge omnibus che contiene anche la moratoria sulle centrali nucleari. Sul decreto il governo aveva posto la fiducia. Il segretario del Pd Pier Luigi Bersani ha dichiarato che l’approvazione del decreto è “uno scippo fatto al popolo italiano di poter decidere sul nucleare” con il referendum del 12 e 13 giugno. Il leader dell’idv Antonio Di Pietro si augura “che il capo dello Stato non firmi una legge cosi truffaldina”.

Durante la discussione in Aula, dalla tribuna dedicata agli ospiti l’ex parlamentare dei Verdi Sauro Turroni ha calato uno striscione con scritto “Ferma il nucleare. Vota sì”. L’opposizione ha applaudito il gesto. “Un piccolo gesto dimostrativo – ha detto successivamente Turroni – perché di una questione così importante, che potrebbe avere un grande impatto su milioni di persone non se ne parla a sufficienza”.

Fuori da Montecitorio i comitati anti-nucleare proseguono il loro sit-in per informare i cittadini. Secondo il leader dei Verdi Angelo Bonelli “la paura sta assalendo la maggioranza, vogliono bypassare il referendum di giugno per poter riproporre il nucleare tra un anno”.

Lascia un commento