Violenza sessuale: arrestato prete

1
291

Un prete boliviano di 29 anni è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di aver violentato un uomo di 22 anni, siciliano. Lo stupro sarebbe avvenuto all’interno della canonica di Gambettola, in provincia di Cesena, sabato sera, ma il fatto è stato reso noto oggi, dopo la convalida dell’arresto. Prima con una prospettiva di lavoro ha attirato la sua vittima in canonica, poi il religioso ha tentato un primo approccio sessuale che, dopo il “no” del giovane, si è trasformato in un vero e proprio stupro.

1 Commento

  1. ma che stupro e stupro..il 22eera consenziente. All’inizio ha acconsentito,poi si vede che il prete non ha mantenuto le promesse..

Lascia un commento