Scuola: disabile esclusa, gita rimandata. Giannini: “Attenzione vigile su casi crescenti”

0
116

”I genitori hanno ritenuto che le condizioni che si erano create nella classe, tra i ragazzi, non fossero quelle ideali. E allora – ha detto la ministra dell’Istruzione, Stefania Giannini – in questo caso ho ritenuto personalmente di intervenire, oltre a quella dimensione di assoluta vigilanza che le scuole pongono”. Lo ha spiegato la ministro dopo la decisione di rimandare la gita dei ragazzi di una scuola media di Legnano(Milano) in programma a Mathausen.