Google Italia, da 1 a 2 milioni di posti di lavoro scoperti

Fabio Vaccarono, managing director di Google Italia, ha annunciato una ricetta giusta contro la crisi

0
405

Londra – In un mondo sempre più invaso dalla tecnologia i posti di lavoro in questo settore sono una speranza per ridurre il tasso di disoccupazione. In merito a tutto ciò Fabio Vaccarono, managing director di Google Italia, ha annunciato una ricetta curativa dal punto di vista del progresso e dell’espansione: “La sfida strategica per l’Italia è la riconversione del capitale umano, ossia investire in formazione e competenze digitali. Ci saranno da 1 a 2 milioni di posti di lavoro scoperti che non saremo in grado di occupare allo stato attuale delle digital skills (competenze digitali, ndr). Ed è su questo che bisogna investire, anche contando che in un dato territorio a un aumento di 10 punti in digitalizzazione corrisponde un calo di 2 punti nella disoccupazione giovanile”. Stando ai dati attuali, oggi l’Italia ha un potenziale digitale del 12%, gli Stati Uniti del 20%, “il che significa – ha detto – che anche il Paese guida ha ancora moltissima strada da fare”.

Lascia un commento