Canary Wharf, il VERO Made in Italy tra Scuderia Ferrari Club London e Bella Cosa Restaurant

Splendido evento organizzato grazie alla grande collaborazione tra la Scuderia Ferrari Club London e Bella Cosa Restaurant

0
838
Ieri sera nella capitale inglese si è svolto un grande evento, organizzato dalla Scuderia Ferrari Club London, in favore dei nuovi membri che sono ufficialmente entrati a far parte della squadra londinese del cavallino. I nuovi elementi hanno ricevuto un kit speciale e sono stati ufficialmente accolti in un contesto di grande rispetto, poichè la zona scelta per quest’accoglienza si trova a Canary Wharf, dove la luminosità notturna degli altissimi grattacieli regala una magica atmosfera.
Una ottima organizzazione da parte di Michela Sola, presidente del Club e da Gianni Ferrari, segretario generale, che hanno curato con grande successo la riuscita di quest’evento. I nuovi membri che sono stati premiati sono Chris Vinante, Maurizio Rossito, Michele Gamboso, Ambro Ianneselli e Michele Garzetti.
La percentuale degli italiani all’estero negli ultimi anni è nettamente salita, ma la verità è che di VERI prodotti culinari Made in Italy non ne troviamo molti fuori dal nostro paese, non a caso quelle poche volte che ci capita rimaniamo sorpresi. In questo caso la sorpresa è reale, poichè dentro Bella Cosa Restaurant scorre il sangue della nostra terra e durante questo straordinario evento, organizzato dalla Scuderia Ferrari Club London, questa fantastica location ha mostrato le prelibatezze provenienti da tutte le regioni d’Italia, con prodotti originali e sopratutto di altissima qualità.
Anche il personale del locale è costituito per la maggior parte da italiani, tra cui spicca lo chef Girolamo De Gennaro, classe 87 e originario di Molfetta, che si occupa della pianificazione, della pasticceria e molto altro ancora.
Lo chef ha rilasciato una serie di dichiarazioni molto interessanti, dove viene chiaramente espressa la dedizione nei confronti del mondo culinario: “La mia passione per la cucina nasce da quando sono piccolo, perché guardando cucinare mia madre e mia nonna materna mi sono approcciato da subito a questo mondo. Mio zio era cuoco e anche mio fratello, quindi forse questo era un pò il mio destino. A Molfetta ho frequentato l’Istituto Alberghiero, dove mi sono diplomato nel 2006 e allo stesso tempo lavoravo in una delle pasticcerie più nominate del paese ed è proprio lì che è iniziato il mio approccio al mondo professionale. Successivamente sono passato al mondo della pianificazione, iniziando a studiare gli impasti delle pizze e i pasti alternativi. Dopo una serie di stagioni lavorative sulla Riviera Romagnola mi sono trasferito a Londra nel 2010, dove dopo qualche anno come chef ho fatto l’apertura di un ristorante. Dal 2016 ho iniziato a lavorare con lo chef Antonio Calò e nel novembre 2017 abbiamo iniziato quest’avventura al Bella Cosa Restaurant”.
Ad accompagnare lo chef Girolamo De Gennaro è proprio Antonio Calò, l’ Executive Chef vincitore dell’European Country Inn Chef Contest, che in cucina rappresenta un grandissimo punto di riferimento per il locale gestito da Antonio Lombardi, che ha saputo accogliere gli ospiti con eleganza, gentilezza e professionalità.
La fusione tra la Scuderia Ferrari Club London e Bella Cosa Restaurant, ha permesso la riuscita di un evento che si è rivelato di altissimo livello e sopratutto di grande qualità, permettendo agli ospiti italiani e non solo di sentirsi un pò come a casa.