Sale il debito dell’Italia

133% nel 2016 e 133,1% nel 2017

0
564

La Commissione Ue rivede al rialzo le stime sul debito italiano:133% nel 2016 e 133,1% nel 2017 (le scorse previsioni erano rispettivamente 132,7% e 131,8%).

Il commissario Ue agli Affari economici Moscovici spiega: “Il debito sale ma dovrebbe stabilizzarsi grazie ai tassi d’interesse più bassi e alla continuazione della crescita”. Moscovici ha annunciato che la Commissione “adotterà la prossima settimana le sue opinioni sui piani di bilancio” e terrà conto in maniera equa e proporzionata delle spese eccezionali sui migranti e sul sisma”.