Non c’è libertà di stampa, Berlusconi: “E’ una barzelletta”

1
254

“E’ una barzelletta di questa minoranza cattocomunista e dei suoi giornali”. Lo ha detto il premier Berlusconi su Canale 5 riferendosi alla presunta mancanza di libertà di stampa in Italia.
La libertà di stampa “non è libertà di mistificare, di insultare e di calunniare e per questo – ha aggiunto Silvio Berlusconi – mi sono rivolto alla magistratura”.
Berlusconi, nei giorni scorsi aveva querelato La Repubblica e L’Unità per diffamazione a mezzo stampa.

1 Commento

  1. Il grande bugiardo nazionale asserisce “La libertà di stampa non è libertà di mistificare, di insultare e di calunniare”… ebbene quelle cose sono proprio ciò che lui fa ogni giorno da 15 anni, ed anche prima con le sue squallide tv. Non è una “persona” normale e deve essere rimosso dall’incarico che troppi “italioti” gli hanno “ingenuamente” affidato e troppi “da lui salariati parlamentari” fingono per interesse personale di non vedere. Auguro a costoro, non a lui che ne è parzialmente innocente, il peggio del peggio…

Lascia un commento