Maroni: “Tremonti sa che ci sono priorità come quella di evitare il fallimento dello Stato”

0
81

“La crisi di governo, se ci sarà, non interromperà l’attuazione dei decreti attuativi del federalismo, e nemmeno le elezioni anticipate. Lo ha detto il ministro degli Interni Roberto Maroni, intervenendo a Milano all’assemblea dell’Anci Lombardia.
“Fino ad allora – ha detto Maroni – il nostro imperativo e’ resistere, poi succederà ciò che deve succedere. Tremonti è il miglior ministro dell’Europa, se dice no non lo fa per cattiveria ma perche’ sa che ci sono priorità come quella di evitare il fallimento dello Stato”.