Assaltate in Sudan le ambasciate tedesca e britannica

0
130

Londra – Alcuni dimostranti hanno fatto irruzione nell’ambasciata tedesca a Kharthoum, in Sudan,vi hanno issato la bandiera islamista e hanno appiccato un incendio.

Attaccata anche la sede diplomatica britannica.

La polizia ha disperso la folla con dei lacrimogeni. In Libano è stato dato fuoco a un ristorante Usa.

A Sanaa manifestanti che chiedevano davanti all’ambasciata Usa, l’espulsione dell’ambasciatore, sono stati dispersi dalle forze di sicurezza. Manifestazioni si sono svolte anche ad Amman, in Giordania e a Tunisi.