Clima: Jonathan Pershing, capo negoziatore degli Stati Uniti, difende l’accordo di Parigi

0
351

Due opzioni sono stati presentati al gruppo di negoziatori americani sul clima per il terremoto ha posato per la sua elezione alla Casa Bianca un presidente apertamente poco incline alle tematiche sul clima. Jonathan Pershing (nella foto) sarà essere discreto nei corridoi del 22 ° Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP22) a Marrakech, in Marocco, o meglio ribadire il suo impegno per l’attuazione dell’accordo di Parigi, per il quale Washington ha giocato fino qui, un ruolo decisivo. Lunedì, 14 novembre ha optato per la seconda soluzione alla conferenza stampa probabilmente la più seguita entro l’inizio della seconda settimana del COP22.