Si riunisce oggi il Consiglio di Sicurezza dell’Onu. Obiettivo: fermare i preparativi di lancio di altri missili e favorire il dialogo fra gli Stati

0
212

Oggi riunione d’emergenza del Consiglio di sicurezza Onu dopo la sfida di Pyongyang di ieri con Donald Trump che si dice pronto a reagire con la forza mentre la Russia frena.Intanto la Corea del Sud ha alzato l’allerta, intenzionata a chiedere sanzioni molto più aspre e assicurando che farà ogni pressione possibile sul Consiglio di Sicurezza dell’Onu perché si arrivi all’isolamento “totale” di Pyongyang, in base a quanto detto dal presidente Moon Jae-in in avvio della riunione del Consiglio di sicurezza nazionale. In più è stata ufficializzata l’ipotesi di accettare più armi tattiche dagli Usa come deterrente.