Germania, ambientalisti occupano una miniera, decine di arresti

0
326

La polizia tedesca ha arrestato decine di attivisti nel corso di una manifestazione contro il cambiamento climatico avvenuta lo scorso sabato. I dimostranti hanno sfondato un cordone delle forze dell’ordine, irrompendo poi nella miniera di di Garzweiler, uno dei piu grandi centri per l’estrazione di lignite in tutto il paese.

All’inizio della giornata, decine di loro erano già riusciti a bloccare temporaneamente i binari ferroviari utilizzati per il trasporto del carbone. La polizia ha ordinato ai manifestanti di lasciare la vasta miniera a cielo aperto, adducendo pericoli mortali. L’agenzia di stampa tedesca dpa ha riferito che alcuni agenti erano stati feriti, ma non avevano ulteriori dettagli.

Da anni Garzweile è al centro delle proteste degli ambientalisti, dal momento che la società pubblica che la gestisce

Articolo precedenteIstanbul: vince di nuovo Imamoglu, punito Erdogan
Prossimo articoloOlimpiadi 2026, il giorno della verità: Milano-Cortina o Stoccolma-Åre?

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here