Coronavirus, Conte: “Già 3500 risposte al bando dei medici

0
61

 “Ieri abbiamo lanciato un appello straordinario per creare una task force di 300 medici. Sono già oltre 3.500 i medici che hanno risposto all’appello, un numero che sta crescendo di ora in ora. In un momento così difficile, questa è l’ennesima risposta generosa di cui tutti noi italiani possiamo andare fieri. Grazie a tutti, eroi in camice bianco”. Così su Fb il premier Giuseppe Conte.

“Molti mi scrivono la rabbia che hanno dentro, perché 25 miliardi non bastano a far vivere in serenità tutti, e noi abbiamo provato a fare il possibile per questo primo step. Oggi lo scenario cambia e questa sospensione di una regola assurda (Patto di stabilità, ndr), cappio al collo per tutti noi, ci permette di pensare di nuovo a sostenere sanità, imprese, famiglie”. Così su Fb il viceministro al Mef Laura Castelli. “Stiamo già lavorando al prossimo Dl in cui prevederemo, sulla base del calo dei fatturati, un ristoro per le imprese”, aggiunge.

Lascia un commento