Tirrenia, Matteoli: “Accordo con Regioni è svolta verso privatizzazione

0
516

“E’ una significativa svolta sul percorso intrapreso che porterà alla privatizzazione di Tirrenia ed una concreta risposta alla pressante richiesta dell’Unione Europea”. Così il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, commenta la sottoscrizione degli Accordi di Programma con le Regioni Campania, Lazio, Sardegna, Sicilia e Toscana che apre il processo di privatizzazione della società di Navigazione Tirrenia.

“Sono convinto – aggiunge il ministro – che questo processo voluto con determinazione dal governo con la collaborazione e l’accordo delle Regioni interessate migliorerà i servizi marittimi e i collegamenti con le Isole e tra le Isole minori e che favorirà il rinnovo della flotta. L’accordo stipulato oggi mira, inoltre, a salvaguardare i livelli occupazionali dell’azienda e questo è un aspetto molto rilevante. Auspico, pertanto – conclude – che i privati accolgano positivamente l’iniziativa posta in essere e che partecipino in numero congruo ai bandi di gara che stiamo predisponendo”.

Articolo precedenteCombinazione vincente superenalotto 22, 35, 44, 66, 71, 88
Prossimo articoloToyota lascia la F1

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here