Toaff: Valeriani “Scritte ignobili offendono la città e la sua memoria”

0
784

“Scritte ignobili e vigliacche che offendono la città e oltraggiano la memoria di Elio Toaff, una figura autorevole, un uomo di spessore che ha saputo favorire la pace e il dialogo interreligioso”. Lo scrive in una nota Massimiliano Valeriani, vice presidente del Consiglio regionale del Lazio.

Articolo precedenteCooperative, in Toscana più occupati e posti di lavoro più stabili. Verso la conferenza regionale
Prossimo articoloDiritto di navigazione e dovere di soccorso

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here