TROPEA SALOTTO INTERNAZIONALE PER LA CALABRIA

0
103

Con le sue atmosfere e suggestioni, la capacità di accogliere ed emozionare l’ospite e garantire un’esperienza autentica, il Principato di Tropea si conferma essere elegante e suggestivo salotto della Calabria in tutte le occasioni, soprattutto per accogliere rappresentanti istituzionali e diplomatici di altri Paesi del mondo.
Siamo felici – sottolinea il Sindaco Giovanni Macrì – per l’elevato apprezzamento registrato da parte dei ministri e diplomatici provenienti dall’Egitto, dalla Tunisia e dalla Libia accompagnati nei giorni scorsi in visita in Città. Ancora più soddisfatti per gli scenari futuri, gli scambi e le collaborazioni che potrebbero venire da questa ulteriore opportunità che consentirebbero alla nostra destinazione di ampliare lo sguardo su nuovi mercati come quelli del Nord Africa.
Al termine della tre giorni degli Stati Generali del Mediterraneo 2023 concentratasi quest’anno sul tema Il Mediterraneo tra zone Franche e Zes – Zes Calabria al centro, il Principato di Tropea ha avuto l’onore di ospitare e chiudere in bellezza la permanenza della speciale delegazione internazionale, accolta nei giorni precedenti a Gizzeria Lido dal Presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto.
Dal vicepresidente del Consiglio e Ministro della Sanità della Libia Ramadan Aboujanah, al Presidente del Consiglio delle donne d’affari egiziane (Egitto) Reham Mohamed Fahmy Abdelgawwad, dal viceministro al turismo libanese Hanan Alshawqui al viceministro egiziano per le forniture ed il commercio Ibrahim Ashmawy, passando dal console egiziano Nagui Nabil Bichara, fino a Mohamed Badi Klibi – Ceo Bizerta Free Zone (Tunisia) e Luca Bianchi, direttore generale Svimez. – Accompagnati da Fabrizio D’Agostino presidente regionale di Federalberghi che ha organizzato la tappa a Tropea, gli speciali ospiti sono stati accolti dal Primo Cittadino a Palazzo di Città che li ha omaggiati con un cadeau istituzionale realizzato dal Maestro Orafo Michele Affidato, cittadino onorario di Tropea. Hanno avuto modo di vedere, seppur per poche ore, l’esperienza Tropea, letteralmente catturati dalla vista degli affacci, dei vicoli, dei palazzi gentilizi e dei monumenti del Principato.
Intervistato dalla tv egiziana, nel corso degli incontri di ieri (domenica 26), il Sindaco ha anche avuto modo di anticipare il progetto di possibili gemellaggi tra Tropea ed alcune importanti destinazioni turistiche egiziane, ipotesi sulla quale si è confrontato con le autorevoli rappresentanze istituzionali.

Articolo precedenteTROPEA, L’ISOLA SI SPEGNE E RIACCENDE DI BLU
Prossimo articolo

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here