SIM CARABINIERI

0
90

Plauso del segretario nazionale SIM Carabinieri Antonio Aprile per l’ennesima operazione di successo dell’Arma in Calabria
Il SIM Carabinieri esprime grande soddisfazione per la vasta operazione svolta dall’Arma nella provincia di Reggio Calabria e nel nord Italia, che ha messo fine alla cosiddetta “mafia del cimitero”.
Nella continua lotta contro il crimine organizzato e la criminalità diffusa, i Carabinieri impegnati in questa regione, come nell’ultima operazione avvenuta a Cittanova, dimostrano ancora una volta la loro determinazione e il loro impegno senza compromessi, grazie all’esemplare approccio innovativo ed incisivo adottato, frutto di un lavoro ben strutturato in tutte le fasi: dal raccoglimento delle informazioni nelle stazioni Carabinieri locali, fino all’azione coordinata dei nuclei investigativi.
Un modello che potrebbe essere replicato in tutto il paese e che porta al successo, quale palese dimostrazione di come il lavoro dei Carabinieri non si limiti alla sola repressione del crimine ma sia mirato principalmente alla prevenzione, attraverso il costante monitoraggio e l’attività investigativa.
Modello di lavoro, questo, fortemente voluto dal Generale Salsano al fine di migliorare l’efficacia delle Forze dell’Ordine in tutto il paese grazie alla cooperazione e condivisione di best practice, fondamentali nella lotta contro il crimine organizzato.

Articolo precedenteTest Medicina. Ricorso collettivo al TAR
Prossimo articoloTeatro Ragazzi: La 38a stagione del Teatro Verde di Roma

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here