Attivazione corsi di formazione per operatori di Pet Therapy: convenzione tra Università degli Studi Magna Graecia di Catanzaro e la Coldiretti Calabria

0
319

Attivazione corsi di formazione per operatori di Pet Therapy: convenzione tra Università degli Studi Magna Graecia di Catanzaro e la Coldiretti Calabria.
Martedì 17 ottobre p.v. alle ore 10:00, presso il Rettorato dell’Ateneo Magna Graecia in Germaneto di Catanzaro, il Magnifico Rettore Prof. Giovambattista De Sarro e l’Ing. Franco Aceto, Presidente Coldiretti Calabria, sottoscriveranno una convenzione, intesa a sviluppare ed a disciplinare rapporti di collaborazione su temi di interesse comune e finalizzati alla realizzazione di programmi di ricerca nonché a predisporre l’attivazione di corsi di formazione per operatori di Pet Therapy, individuati dalla Legge Regionale Calabria del 9 luglio 2013 n.31 in materia di attività ed educazione assistita con animali
( IAA ). L’impegno principale dei due Enti è rivolto, infatti, all’attivazione delle procedure necessarie all’accreditamento presso la Regione Calabria per lo svolgimento di corsi idonei di preparazione alla formazione degli operatori di Pet Therapy ( IAA ), iscritti alla federazione dei Coltivatori Diretti. Si intende in questo modo ovviare alla carenza nel territorio regionale di iniziative specificatamente dirette alla formazione di professionalità e strutture operative in materia di Pet Therapy, al fine di contribuire all’ampliamento dei processi terapeutico-riabilitativi a favore anche di persone con disabilità, anziani e soggetti affetti da disturbi dello spettro autistico. L’Università Magna Graecia di Catanzaro e la Coldiretti Calabria, intendono, inoltre, collaborare nell’ambito dei corsi di studio attivi presso l’Ateneo per lo svolgimento di attività didattiche istituzionali curriculari, nonché per la realizzazione di attività di alta formazione e di altre attività formative finalizzate alla specializzazione professionale, al perfezionamento all’aggiornamento dei laureati, ivi comprese quelle finalizzate all’inserimento degli studenti nel mondo del lavoro.

La convenzione costituisce, infine, uno strumento di collaborazione specifica tra i due Enti, in proiezione dell’opportunità di implementare iniziative formative settoriali più estese, anche sotto forma di master di I° e II° Livello Catanzaro.

Articolo precedenteAltre location bellissime, in Calabria, per le riprese del docufilm Menorah Esodo 25
Prossimo articolo“La vita non ha prezzo”, lunedì alla Regione conferenza stampa sulla sarcopenia

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here