Colosso dell’energia verde investe nel Foggiano

0
245

Si apre oggi a San Severo in provincia di Foggia la raccolta fondi relativa al programma «Creiamo Energia – Insieme per la transizione energetica in Italia» su Ener2Crowd.com, la piattaforma ed app per gli investimenti sostenibili tra le prime in Italia autorizzate da CONSOB, scelta da RWE (it.rwe.com) per coinvolgere il crowd —le persone— nella condivisione del valore generato dalla costruzione del Parco Eolico di San Severo.
Con un rendimento compreso tra il 6,5% ed il 7,5% lordo annuo (a seconda che si risieda rispettivamente nella Regione Puglia o nel Comune di San Severo e nella Provincia di Foggia) questa è una grande opportunità di partecipazione e di redistribuzione della ricchezza generabile dalla transizione energetica sui nostri territori.
RWE ha già avviato la costruzione del Parco Eolico di San Severo. Si prevede che il parco, con una capacità installata di 54 MW prodotta da 12 turbine da 4,5 MW ciascuna, verrà portato a termine entro la fine del 2024.
«L’impegno nei confronti delle comunità che ospitano i nostri progetti green è una parte fondamentale della nostra strategia. Offrire ai residenti l’opportunità di beneficiare direttamente dell’energia eolica nel proprio territorio, attraverso i loro investimenti, è perfettamente in linea con i nostri obiettivi di sostenibilità. Con questa iniziativa puntiamo a coinvolgere attivamente le comunità locali ed a collaborare per la transizione energetica in Italia» commenta Paolo Raia, Country Chair RWE Renewables Italia.
RWE è tra i principali attori nel mercato delle energie da fonte rinnovabile in Italia. È presente sul territorio nazionale con 15 parchi eolici onshore in esercizio con una capacità installata di circa 500 megawatt, in grado di soddisfare il fabbisogno energetico annuale di circa 400.000 famiglie.
A livello internazionale, RWE espanderà la sua capacità di generazione verde a 65 gigawatt entro il 2030. Per questo fine, tra il 2024 e il 2030, RWE investirà circa 55 miliardi di euro in tutto il mondo in progetti di eolico offshore e onshore, energia solare, batterie, generazione flessibile e idrogeno.
«Non potevamo certo mancare al fianco di RWE per dare il nostro contributo attraverso il crowd a questo importante progetto che mira all’inclusione ed al coinvolgimento delle comunità locali, scendendo sul campo nella piazza di San Severo» commenta Niccolò Sovico, CEO, ideatore e co-fondatore di Ener2Crowd, che nel 2020 venne scelto da Forbes quale uno dei 30 talenti globali under-30 dell’anno.
«Con San Severo, comune di 52 mila abitanti centro di antiche tradizioni mercantili ed agricole in provincia di Foggia, oggi essenzialmente dedito al terziario, protagonista è ancora una volta il Sud del nostro Paese, dove continuano sempre più numerose le esperienze che conciliano esigenze green e bisogni sociali» aggiunge Giorgio Mottironi, CSO e co-fondatore della società benefit Ener2Crowd.

Articolo precedente“Cenerentola” lo storico musical de La compagnia della Rancia al Teatro Verde di Roma. 17 e 18 febbraio
Prossimo articoloTurismo e accessibilità: sviluppi in Sicilia con Tourability per l’estate 2024

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here