Manovre di avvicinamento alla X edizione dell’Anno Domini Multifestival

0
580

Oropa Biella – Dal primo al 5 luglio prende il via la decima importante edizione dell’ “Anno Domini Multifestival Internationale  Ecumenico”. La organizza l’associazione  “Anno Domini”, organo no profit (già promoter del “Gospel Jubilee Festival” di Torino giunto, quest’anno, alla sua 13ªedizione). Fondata nel ’97 dal cantautore d’ ispirazione cristiana Aurelio Pitino (di cui è anche presidente) già voce solista  e direttore della ormai nota corale gospel “Anno Domini Gospel Choir”(da anni impegnata nell’evangelizzazione attraverso la musica gospel) ha raccolto in vent’anni di esperienza a livello internazionale (USA, Europa, Centro e Sud America) l’esigenza di moltissimi giovani e non che desideravano confrontarsi in un happening di ricerca, sperimentazione, confronto ed incontro con l’arte di ispirazione cristiana.

Grazie ai seminari di studio (tenuti da insegnanti professionisti), alle performance, alla preghiera, ai dibattiti, alle testimonianze, agli stand i partecipanti hanno la possibilità di conoscere meglio il mondo artistico e di conoscersi in un clima di fraternità.

La preghiera è l’anima del meeting e i suoi frutti si sono potuti vedere dalla prima edizione. L’ADM è strutturato in modo tale da permettere agli artisti e ai giovani di crescere nella conoscenza della propria arte e nella vita di fede.

Uno degli aspetti più interessanti dell’ “Anno Domini Multifestival ” è senz’altro quello ecumenico, infatti, la presenza delle comunità cristiane non cattoliche reca certamente una varietà ed una ricchezza di valori, di testimonianze artistiche e di fede.

Articolo precedenteUnione Europea: allarme per l’aumento dei debiti
Prossimo articoloL’Uruguay riporta in terra il Sudafrica, finisce 3 a 0

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here