Agenzie di rating, Pm Trani: rinvio a giudizio per 7 dirigenti

0
665

Londra – Rinvio a giudizio per i vertici delle agenzie di rating Standard&Poor’s e Fitch, per presunte condotte illecite: a richiederlo è la Procura di Trani. Chiesta l’archiviazione per 2 responsabili di Moody’s. Per i Pm, 7 dirigenti e responsabili delle due agenzie di rating avrebbero messo in atto “una serie di artifici” sia nell’elaborazione che nella “diffusione” dei dati sul debito italiano, articifi “concretamente idonei a destabilizzare immagine, prestigio e affidamento creditizi dell’Italia”.

Articolo precedenteTassa patrimoniale, Monti: “Si, ma senza blitz”
Prossimo articoloSla e cancro, Cnr : “In una proteina una possibile connessione”

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here