Crisi Grecia, la Gran Bretagna non ci sta. Berlusconi al telefono con tutti

0
485

La Gran Bretagna rifiuta di sottoscrivere il fondo europeo da 60 miliardi di dollari a sostegno della valuta unica. Lo si apprende da un diplomatico britannico che ha chiesto l’anonimato.
“Non parteciperemo al fondo di salvataggio europeo”, avrebbe detto alle agenzie di stampa.

Intanto Berlusconi ha proseguito anche stamattina i colloqui con i leader europei, in vista delle riunioni di oggi a Bruxelles sulle misure in difesa dell’euro. Il presidente del Consiglio ha parlato con Barroso, presidente della commissione europea, ed è rimasto in continuo collegamento con il ministro dell’Economia, Tremonti.

Articolo precedenteL’Europa è un sogno inseguito o una realtà?
Prossimo articoloL’adsl è arrivata a Verbicaro

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here