Torna la tensione in Val di Susa

0
539

Torna la tensione a Chiomonte, in Val di Susa, a causa del cantiere per la ferrovia ad alta velocità Torino-Lione.

Stamani alla ripresa dei lavori, un gruppo di manifestanti ha cominciato a battere sulla rete metallica di recinzione tentando poi di tagliarla.

Le forze dell’ordine sono intervenute con il lancio di lacrimogeni, e i No-Tav hanno risposto con il lancio di pietre.

Le Forze dell’Ordine hanno inoltre bloccato una ragazza che tentava di salire su una ruspa.

Articolo precedenteIn Italia i giovani under 35 senza lavoro sono 1.138.000
Prossimo articoloMEATing art From Palermo to Venice 2011

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here