Italia: sui Marò non decide Corte India

0
776

Per l’Italia resta “sospesa e senza valenza giuridica la giurisdizione indiana sul caso dei marò”. E “conferma di riconoscersi nel Tribunale internazionale per il diritto del mare” che ha stabilito la sospensione di tutti i procedimenti fin alla conclusione del percorso arbitrale. Dopo che la Corte Suprema ha stabilito che il marò Latorre potrà restare in Italia fino al 30 settembre, si attende la decisione sul rientro del fuculiere Salvatore Girone.

Articolo precedentePalmira: dopo la riconquista parte il progetto di ricostruzione del sito distrutto dall’Isis
Prossimo articoloRapporto annuale BCE. Spiragli di fiducia per il 2016

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here