Papa Francesco abolisce il segreto pontificio per i casi di pedopornografia

0
474

Papa Francesco stabilisce che il reato di pedopornografia sussiste fino a quando i soggetti ripresi nelle immagini hanno l’età di 18 anni, e non solo 14 com’era finora. E’ l’effetto di un Rescriptum ex audientia pubblicato oggi con alcune modifiche alle “Normae de gravioribus delictis”.

Articolo precedentePerché dal 31 gennaio 2020 parleremo ancora di Brexit. E tanto
Prossimo articoloMarciana e il presepe vivente

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here