Usa, chiamate private su cellulare aziendale, verso una tassa

0
424

 Arrivano le tasse sui telefonini aziendali. Complice la crisi, la IRS, l’agenzia federale delle imposte, ha proposto un balzello del 25 % sul traffico dei cellulari assegnati ai dipendenti dando per scontato che vengano usati anche per chiamate private.
   Secondo il Wall Street Journal, che ha riportato la notizia, se l’utilizzo di un cellulare costa 1500 dollari l’anno alla
compagnia, l’impiegato dovrà pagare in media 100 dollari di tasse federali aggiuntive. L’importo varierà a seconda del
reddito del lavoratore in base allo scaglione fiscale di appartenenza.

Articolo precedenteSomalia, da luglio missione Nato
Prossimo articoloGheddafi prega e Fini cancella il convegno

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here