Yemen, attaccata l’ambasciata americana per protesta contro il film “Innocence of Muslim”

0
656

Londra – Manifestanti contro l’ambasciata americana a Sanaa in segno di protesta contro il film su Maometto, prodotto negli Usa. La polizia ha esploso colpi in aria per allontanare la folla, ma alcuni dimostranti sono riusciti a oltrepassare il recinto e hanno dato fuoco a delle automobili. Dopo l’assalto al consolato di Bengasi, in tutte le sedi diplomatiche Usa è stata rafforzata la sicurezza.

Articolo precedenteRiscaldamento globale, Cnr: il Sole non c’entra
Prossimo articoloRoma, Facoltà di Lettere occupata all’Università di Roma Tre

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here