Somalia, Silvia Romano viva ma “costretta a un matrimonio islamico”

0
574

Silvia Romano, la cooperante italiana rapita in Kenya il 20 novembre 2018, è viva ma sarebbe stata costretta dai rapitori “all’islamizzazione e al matrimonio islamico”. Lo afferma il Giornale, che cita fonti di intelligence.

Articolo precedenteMediterraneo: emergenza microplastiche
Prossimo articoloConsigli dell’esperto della dieta

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here