Il 90% degli italiani ritiene ‘insostenibili’ le attese per una prima visita

0
138

AGI – Tra tempi di attesa insostenibili e difficoltà a sottoporsi a visite specialistiche valutate adeguate, gli italiani si dicono insoddisfatti del Servizio Sanitario Nazionale: quasi 9 su 10 ritengono che il principale problema è legato ai tempi di attesa per una prima visita (per 88% degli italiani si aspetta troppo), per esami diagnostici specifici o per esami di controllo (85%) e per le liste d’attesa per eventuali interventi chirurgici (84%).

Articolo precedenteLe diete drastiche in gravidanza rallentano la crescita
Prossimo articoloConference League, Fiorentina-Viktoria Plzen 2-0: viola in semifinale

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here