Sinner trionfa a Miami ed è il numero 2 al mondo

0
65

AGI – Un’ora e 9 minuti di gioco per demolire Daniil Medveved in semifinale, un’ora e 14′ per battere in finale il bulgaro Grigor Dimitrov 6-3- 6-1 e conquistare, al terzo tentativo, il primo Masters 1000 di Miami, archiviare la 22esima vittoria su 23 partite giocate nel 2024 e, soprattutto, raggiungere il secondo posto nella classifica mondiale (superando Carlos Alcaraz), risultato mai ottenuto nella storia del tennis da un italiano:

Articolo precedenteSOSTRAVEL.COM APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO D’ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2023: UTILE DI 1,169 MILIONI DI EURO E GROSS BOOKING VALUE IN CRESCITA DEL 29,6%
Prossimo articoloItalia al terzo posto in Canada

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here