Coronavirus, dalla Russia 14 aerei militari con a bordo esperti per combattere l’epidemia

Dopo Cina, Cuba oggi e' la volta della Russia ad aiutare l'Italia

0
389

Due giorni fa sono partiti 14 aerei dalla Russia con destinazione Italia per far fronte all’epidemia da Covid-19. A bordo oltre agli specialisti vi erano dei mezzi destinati a far fronte alla pandemia. Dopo la telefonata tra il premier Giuseppe Conte e Vladimir Putin, Russia e Italia hanno instaurato questa collaborazione per fare in modo che tutto possa ritornare alla normalità il prima possibile.

La Russia ha inviato 100 virologi ed esperti di malattie infettive, che hanno già fatto delle esperienze in Africa per quanto riguarda la lotta alla peste suina e lo sviluppo di un vaccino contro il virus Ebola. Secondo il Cremlino gli aiuti nei confronti dell’Italia sarebbero svincolati da qualsiasi condizione politica.

Ecco il video del convoglio russo verso Bergamo

Lascia un commento