CORIGLIANO-ROSSANO – MEDICINA, BASTA INCUBO PER TEST INGRESSO

0
290

Per chi aspira a studiare medicina, i mesi di febbraio ed aprile 2024 saranno le prime date utili per misurarsi con i test di ingresso che si svolgeranno in modalità TOLC (Test OnLine CISIA), esattamente come quelli del 2023. Affrontare con successo e senza paura i concorsi pubblici o i test d’accesso ad università prestigiose come LUISS e Bocconi è più facile se si acquisisce un metodo.
Esercitarsi e lavorare su quello che serve ed occorre, avere accesso alle banche dati ufficiali con migliaia di esercizi mirati su materia è una delle prerogative metodologiche del Centro UniTest Italia Calabria, l’ente di formazione con sede in via Ippocrate nell’area urbana di Rossano, diretto dalla docente e avvocato Adriana Esposito.
Quello che proponiamo – spiega la direttrice – è una formazione finalizzata e personalizzata sulle esigenze di chi si rivolge al nostro centro per prepararsi ad affrontare lo scoglio dei test d’accesso universitari o concorsuali. C’è un piano didattico che fonda tutto sull’esperienza e l’esercitazione pratica accompagnate da video lezioni multimediali e interattive.
Il progetto formativo accompagna costantemente per tutto il percorso quanti si avvalgono del supporto di UniTest Italia grazie ad una App che consente di esercitarsi con simulazioni di esami reali.
In questi giorni il personale specializzato del Centro sta promuovendo i corsi nelle scuole del territorio con l’obiettivo di raggiungere tutti gli studenti che, scoraggiati dalla difficoltà in cui spesso si incorre a superare i test d’ingresso, decidono di non proseguire il percorso di studi universitari. Noi – conclude la Esposito – forniamo una prospettiva diversa e concreta per garantire ai nostri giovani di avere accesso al mondo accademico.

Articolo precedenteChristmas Town Catania: numeri, emozioni e tanti buoni propositi per il prossimo anno
Prossimo articoloVILLAPIANA, UN’ALTRA IMPRESA APRE IN CALABRIA – YES I START UP, SODDISFAZIONE SINDACO

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here