Riforma Alfano, Csm: “E’ anticostituzionale”

0
584

ArrestiCCIl ddl Alfano sulla riforma del processo penale viola almeno 4 principi costituzionali, primo su tutti quello sull’obbligatorietà dell’azione penale, e avrà effetti “devastanti sull’efficacia” delle indagini.
Il parere negativo è arrivato dalla sesta commissione del Consiglio superiore della magistratura.
“Rafforzando la dipendenza della polizia giudiziaria dal potere esecutivo”, aggiunge la commissione, e al tempo stesso ”estromettendo il pm dalle indagini”, potrebbe permettere al governo di controllare o quanto meno di condizionare l’azione penale.

Articolo precedenteBadanti, carcere per false dichiarazioni
Prossimo articoloPd, oggi Franceschini presenta il programma

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here