Attentato nel centro di Vienna, spari intorno alla sinagoga: 7 vittime

0
355

Momenti di panico e terrore a Vienna, dove è in corso una maxi-operazione di polizia per via di una sparatoria avvenuta nei pressi della sinagoga nella Seitenstettengasse, con un bilancio che al momento tocca quota 7 morti e uno di questi è un poliziotto. Secondo alcuni testimoni gli spari sarebbero stati accompagnati da un’esplosione.

Dal ministero degli interni giunge voce che gli attentatori sarebbero due, di cui uno è stato catturato, mentre l’altro risulta essere ancora in fuga. Al momento le forze speciali non escludono che l’attacco sia di matrice islamica e hanno invitato tutti gli abitanti viennesi a non lasciare per nessun motivo le loro abitazioni vista la pericolosità della situazione. In questo momento numerosi elicotteri stanno sorvolando nei pressi della Sinagoga, con la zona in cui è avvenuta la sparatoria che è stata completamente recintata. Secondo diversi media locali sarebbero stati presi anche degli ostaggi, ma tali voci non hanno ancora trovato una conferma ufficiale.

Articolo precedenteTrump minaccia di licenziare Fauci
Prossimo articoloChampions League, calendario e probabili formazioni di questa settimana

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here