I nuovi progetti e-commerce di Game Stop

0
306

GameStop, la società da 12 miliardi di dollari sostenuta dai fan più accaniti nel mondo dei videogiochi, prevede di eleggere Ryan Cohen, il co-fondatore di Chewy, a presidente per dare una svolta e aiutare a guidare il rivenditore fisico verso un futuro di e-commerce.

Cohen vuole trasformare GameStop partendo dal ridimensionamento di circa 5.000 punti vendita al dettaglio in tutto il mondo, puntando sul commercio online e utilizzando i negozi rimanenti per la distribuzione, con l’ulteriore opzione di permettere ai clienti di acquistare online e ritirare nei negozi.

Un esempio concreto da questo punto di vista lo troviamo nella concorrenza con Chewy Petco Health and Wellness, rivenditore online americano di prodotti per animali domestici, che ha circa 1.500 sedi e sta enfatizzando anche le vendite online. I ricavi del quarto trimestre sono aumentati del 16% su una base annua di 1,3 miliardi di dollari. Tuttavia Chewy è riuscito anche a fare di meglio, aumentando le vendite del 51% nello stesso trimestre a 2 miliardi di dollari. 

Articolo precedenteDiscorso in Senato. Barbaro: “Manca una strategia per lo sport”
Prossimo articoloNetflix alza la posta sui film: accordo con la Sony e contenuti di qualità

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here