Colpo di stato in Gabon

Ancora tensioni in Africa. L'Unione europea sta valutando sanzioni.

0
456

Londra – Gabon: membri dell’esercito gabonese hanno annunciato oggi di aver “posto fine al regime del Presidente Ali Bongo Ondimba mentre parlavano alla televisione nazionale. I soldati in televisione erano composti da membri del gendarmeria, della guardia repubblicana e di altre fazioni delle forze di sicurezza. Testimoni hanno sentito colpi di armi automatiche pesanti a Libreville, capitale del Gabon.

Oggi il nostro Paese attraversa una grave crisi politica“, hanno esordito i militari. Abbiamo constatato un “governo irresponsabile e imprevedibile che ha portato ad un progressivo degrado della coesione sociale che rischia di portare il Paese al caos cosi’ abbiamo deciso di difendere la pace ponendo fine al regime al potere“, hanno dichiarato le forze armate hanno detto gli uomini.

Hanno inoltre annunciato quanto segue:  “Le frontiere sono chiuse fino a nuovo avviso. Chiediamo al popolo, alle comunità delle nazioni fraterne che risiedono in Gabon e alla diaposra gabonese di rimanere calmi e sereni.”
Nei giorni scorsi Il governo del Gabon aveva annunciato un coprifuoco nazionale e il blocco dell’accesso a Internet sabato sera mentre si stava concludendo il voto per le principali elezioni nazionali.
L’annuncio del coprifuoco è arrivato dopo che gli elettori hanno votato per eleggere i nuovi leader locali, i legislatori nazionali e il prossimo presidente del Gabon.

Intanto oggi l’Unione europea sta valutando sanzioni contro il Niger.
I ministri della Difesa e degli Esteri stanno discutendo in un vertice informale a Toledo, in Spagna, dopo che le forze militari in Niger il mese scorso hanno deposto il presidente Mohamed Bazoum.

Ed oggi è anche arrivata la notizia che ufficiali militari in Gabon hanno preso il potere in un nuovo colpo di stato africano.
Gabon e Niger seguono Burkina Faso, Guinea, Mali e Ciad come gli ultimi paesi africani in cui l’esercito ha preso il controllo negli ultimi anni; tutti questi paesi sono ex colonie francesi.

GABON
Il Gabon è un Paese dell’Africa centrale.
Confina a nord con la Guinea Equatoriale e il Camerun, a nord-est, est e sud con la Repubblica del Congo, a occidente si affaccia sul Golfo di Guinea.
Occupa una superficie di 267.667 km², conta 2.119.275 abitanti e la sua capitale è Libreville.
La lingua ufficiale è il francese.
Il Gabon e’ uno dei paesi più sviluppati dell’Africa a livello economico e sociale.

 

Articolo precedentePallavolo, le Azzurre in semifinale
Prossimo articoloInaugurazione del volo diretto “Shanghai-Istanbul” di China Eastern Airlines il 28 settembre
Business Advisor in Advanced Air Mobility and Urban Air Mobility, Unconvetional Marketing, Blue Ocean Strategy www.cacelli.com r.cacelli@cacelli.com

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here