Usa 2024, processo Trump a New York: si inizia con la selezione dei giurati

0
194

RICHMOND (VA) – Il giudice Juan M. Merchan, a cui spetta il compito di presiedere il processo di New York in cui l’ex presidente Donald Trump è accusato di pagamenti in nero versati a una pornostar e a una ex coniglietta di Playboy per comprare il loro silenzio sulle relazioni con il tycoon durante la campagna elettorale Usa 2016, ha reso noto il questionario che sarà usato per selezionare la giuria. Si tratta nello specifico di 42 quesiti e tra questi sono compresi i social utilizzati di più o i media che vengono letti più spesso.

Il processo si aprirà dunque lunedì 15 aprile con l’esame dei giurati, che potrebbe prolungarsi per l’intera settimana. Intanto, il procuratore speciale Jack Smith ha reso noto che ascolterà le parti il 25 aprile per poi pronunciarsi a luglio sulla richiesta di immunità di Trump nel processo in cui è accusato di aver tentato di rovesciare l’esito delle elezioni nel 2020.

Intanto i media statunitensi chiedono al presidente Joe Biden e al candidato repubblicano Donald Trump di impegnarsi in un dibattito televisivo prima delle elezioni di novembre. I cinque maggiori network televisivi Usa (Abc, Cbs, Cnn, Fox e Nbc) hanno avanzato una richiesta specifica: “Chiediamo a Biden e a Trump che si impegnino pubblicamente a partecipare ai dibattiti prima delle elezioni”.

Articolo precedenteUsa 2024, Trump tra pornostar e conigliette: confermato il processo a New York il 15 aprile
Prossimo articoloGo Reply premiata da Google Cloud come Partner of the Year 2024 per la specializzazione DevOps

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here