Usa 2024, processo Hunter verso la conclusione: Trump chiede una pena lieve per la condanna di New York

0
26

RICHMOND (VA) – Uno dei numerosi capitoli di questa lunga strada verso le elezioni Usa 2024 sta per giungere al termine. Il processo nel Delaware ai danni di Hunter Biden, figlio del presidente, è ormai nelle sue fasi finali. La giuria si è riunita in camera di consiglio dopo che difesa e accusa hanno sostenuto le loro tesi di innocenza e colpevolezza.

L’accusa ai danni di Hunter è quella di aver acquistato nel 2018 una pistola nonostante la sua dipendenza dalle droghe e dall’alcol. Adesso si attende solamente il verdetto dei 12 giurati (6 uomini e 6 donne) per capire se il figlio del presidente risulterà colpevole. Intanto nella giornata di ieri Donald Trump ha avuto dalla sua residenza di Mar-a-lago, in Florida, un colloquio virtuale con il giudice del processo di New York Juan Merchan.

La Cnn, citando fonti informate, sostiene che Trump durante il colloquio si è rivolto al giudice in modo “gentile”. L’incontro è durato mezz’ora e in questo arco di tempo il magnate ha spiegato le motivazioni per cui meriterebbe una condanna lieve. A Merchan spetterà il compito di stabilire il tipo di condanna da infliggere al tycoon nella sentenza prevista il prossimo 11 luglio per quanto riguarda il processo di New York.

Trump è stato giudicato colpevole dalla giuria di tutti i 34 capi d’accusa a suo carico nel processo in cui era imputato per aver pagato in nero la pornostar Stormy Daniels con la cifra di 130mila dollari per comprare il suo silenzio su una relazione avuta nel 2006, nascondendo così informazioni essenziali agli elettori della campagna elettorale del 2016, che di fatto portò il magnate a diventare il 45esimo presidente degli Stati Uniti.

Dopo la condanna Trump ha ricevuto donazioni importanti per la sua campagna elettorale di Usa 2024 da parte di diversi miliardari americani. Biden prova a fare lo stesso cercando di tenersi buoni gli amministratori delegati delle grandi aziende. Pur attaccando le imprese nei comizi elettorali perché pagano poche tasse, la campagna del presidente è consapevole che averle al fianco risulta essenziale per ricevere donazioni.

Articolo precedenteOwlet amplia la sua presenza globale con il lancio del dispositivo con certificazione medica Dream Sock™ nel Regno Unito e in Europa
Prossimo articoloGrande riapertura del nuovo centro commerciale Seibu Ikebukuro Main Store prevista per l'estate 2025

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here