Al via colloqui su unità nazionale

0
584

 Harare – Al via i colloqui in Zimbabwe  per la formazione di un governo di unità nazionale, ultima
chance per far fronte alla crisi economica e sociale del Paese dove i prezzi raddoppiano ogni giorno e il colera continua amietere vittime.
    I leader dell’oposizione, Morgan Tsvangirai e Arthur Mutambara, si sono incontrati stamane con il presidente
sudafricano Kgalema Motlanthe, il leader del Mozambico Armando Guebuza, attuale presidente dell’organo di sicurezza del Sadc (Comunità per lo sviluppo dell’Africa australe), il mediatore della Sadc, Thabo Mbeki con il segretario dell’organizzazione Tomaz Salamao.

Articolo precedenteOrdigno vicino alla Sinagoga, commenti e reazioni
Prossimo articoloCei, maneggiare con cura Facebook

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here