Il legislatore della Virginia Matt Fariss accusato di aver investito volontariamente una donna con il suo suv

0
380

RICHMOND (VA) – Un legislatore dello stato della Virginia è accusato di aver direzionato il suo suv verso una donna, colpendola volontariamente e lasciandola con ferite lievi dopo che i due avevano litigato nella contea di Campbell a Rustburg. Si tratta di Matt Fariss, un repubblicano di 54 anni che ha rappresentato parte della Virginia centrale nella Camera dei Delegati per oltre un decennio e che adesso si ritrova a dover affrontare diverse accuse di reato, tra cui un’incidente d’auto doloso e guida spericolata. Fariss ha negato le accuse, ma la donna ha riferito alla polizia che stava viaggiando in macchina con lui il giovedì della scorsa settimana, quando ha improvvisamente superato un’auto a velocità eccessiva, facendo esplodere una gomma.

Ha detto che è entrato nel parcheggio di una chiesa, dove si è arrabbiato mentre parlava al telefono con suo figlio. Mentre Fariss diventava sempre più aggressivo, la donna, è scesa dall’auto e ha iniziato a camminare lungo la Route 501 per arrivare nei pressi della casa di un cugino nelle vicinanze. A quel punto Fariss, secondo la documentazione del tribunale, si è rimesso alla guida urlandole di tornare in macchina.

Dopo aver rifiutato, Fariss avrebbe investito la donna con la sua Chevrolet Tahoe, ferendola lievemente. A quel punto lei ha detto di essere scappata via, temendo che potesse spararle. Nel negare le accuse Farris ha dichiarato che: “Anche se potrei aver commesso degli errori nella mia vita, queste accuse sono false. Non vedo l’ora di smentirle in un tribunale”.

La polizia di stato della Virginia ha dichiarato di essere stata chiamata per indagare su un’incidente nella contea di Campbell, legato ad un Tahoe del 2015 che aveva attraversato la linea centrale colpendo un pedone, che ha lasciato successivamente il luogo. Secondo il racconto della donna, un uomo ha assistito allo scontro, scendendo da un vialetto urlando e a quel punto Fariss è fuggito.

Un’indagine ha portato la polizia di stato a identificare Fariss come l’autista del mezzo, che dopo essersi consegnato ha incontrato un soldato nell’ufficio di un magistrato per poi essere rilasciato su cauzione. Fariss, della contea di Campbell, presta servizio nella Camera dal 2012. Rappresenta il 59° distretto, che comprende anche le contee di Appomattox e Buckingham e parti delle contee di Albemarle e Nelson. La notizia delle accuse contro di lui è stata riportata per la prima volta da Cardinal News.

Articolo precedenteVeterano militare della Virginia condannato per aver preso parte all’assalto di Capitol Hill e per le sue teorie antisemite
Prossimo articoloRichmond (VA), sparatoria sulla Cary Street vicino al campus VCU

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here