Richmond, protesta del movimento “Stop the Arena” contro la costruzione di un nuovo stadio ad Alexandria

0
96
"Stop the Arena", protesta a Richmond (Foto di Stefano Scibilia)

RICHMOND (VA) – Questa mattina ha avuto luogo la protesta del movimento “Stop the Arena” contro la decisione dell’organizzazione sportiva “Monumental Sports and Entertainment” di costruire un’arena destinata ad eventi sportivi nella città di Alexandria, in Virginia. Per questo motivo nella giornata di oggi decine di persone si sono radunate a Richmond nei pressi del Virginia State Capitol per protestare e manifestare dissenso nei confronti di questa iniziativa.

Intercettato da Italynews l’organizzatore della protesta Andrew MacDonald ha ribadito nuovamente le sue preoccupazioni: “Stiamo protestando perché non pensiamo che dovremmo dare un miliardo o più dollari a una organizzazione miliardaria per costruire una arena sportiva ad Alexandria, in Virginia – ha affermato MacDonald -. Pensiamo che lo stadio dovrebbe rimanere nel Distretto della Columbia. Abbiamo avuto enormi problemi di traffico e non crediamo che finanziare un’arena con i dollari dei contribuenti sia la cosa giusta da fare”.

Il gruppo “Stop the Arena” è una coalizione di residenti della Virginia del Nord e di Washington DC che si è più volte dichiarata contraria al lancio della Capital One Arena nel nuovo sito a Potomac Yard. Si tratta di un progetto da 2 miliardi di dollari che in questo momento è ancora in fase di approvazione.

 

Articolo precedenteIl Parlamento Europeo condanna i continui sforzi russi per minare la democrazia nell’Unione Europea
Prossimo articoloReply è di nuovo al vertice del PAC RADAR come provider di servizi SAP ed è leader nella Customer Experience SAP in Europa

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here