Richmond, uomo fermato all’aeroporto con una pistola nel bagaglio a mano

0
156
Revolver confiscato all'aeroporto internazionale di Richmond - foto TSA

RICHMOND (VA) – Gli ufficiali della Transportation Security Administration (TSA) hanno impedito a un uomo di portare una pistola antica (Revolver calibro 22) su un volo di questa mattina all’aeroporto internazionale di Richmond.

La pistola è stata rilevata nella sua borsa dall’unità a raggi X a un checkpoint di sicurezza della TSA. Subito dopo gli addetti ai lavori hanno contattato la polizia dell’aeroporto di Richmond e l’arma è stata successivamente confiscata.

Secondo la TSA, l’uomo dovrà affrontare una dura sanzione civile pecuniaria per aver cercato di portare una pistola nel suo bagaglio a mano. In casi del genere le sanzioni possono arrivare fino a 15mila dollari.

Articolo precedenteRichmond, l’azienda vinicola “King Family Vineyards” si aggiudica la “Virginia Governor’s Cup 2024”
Prossimo articoloUsa 2024, l’ombra del voto “Uncommitted” su Biden: si diffonde la tendenza tra le minoranze democratiche

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here