Richmond, spari in aria la notte di capodanno: due arresti

0
80
Foto: Polizia di Richmond
Foto: Polizia di Richmond

RICHMOND (VA) – Due persone sono state condannate aver sparato in aria colpi di arma da fuoco alla vigilia di Capodanno vicino a una zona scolastica nell’East End di Richmond.

A seguito di un’indagine del dipartimento di polizia di Richmond, Nahcere Mangram, 20 anni, e Shawndell Redd, 23 anni, sono stati identificati, localizzati e accusati di aver sparato con armi da fuoco vicino a Coalter Street alla vigilia di Capodanno.

Secondo la polizia, il video dei due uomini che sparavano è stato pubblicato online e gli agenti del First Precinct Focused Mission Team, dopo aver eseguito le indagini, hanno provveduto all’arresto.

Redd è stato ufficialmente accusato di essere in possesso di un fucile AK appartenente ad un criminale condannato e di aver sparato colpi in aria nei pressi di una scuola.

Mangram è stato accusato di aver sparato di aver sparato nella stessa zona. Era in possesso di una pistola Glock e di un fucile AK.

Articolo precedenteCORIGLIANO-ROSSANO, I FIGLI DELLA LUNA A SCUOLA DI SARTORIA
Prossimo articoloUsa 2024, dubbi tra i democratici sulla candidatura di Biden: serpeggia il nome di Michelle Obama

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here