Category: L'editoriale di Stefano Scibilia

spot_imgspot_img

Londra, proteste davanti alla sede londinese di Barclays: 7 arresti

Nella giornata di oggi la polizia ha arrestato sette persone fuori dalla sede londinese di Barclays dopo che gli attivisti del cambiamento climatico hanno rotto le finestre per protestare contro il ruolo...

Cina, condannati due ex funzionari dello Xinjiang

La Cina ha condannato a morte un ex funzionario dell'istruzione e un ex funzionario legale nella regione nord-occidentale dello Xinjiang con una sospensione di due anni con accuse tra cui separatismo e...

L’indagine statistica di Eurostat: prospettiva di vita diminuità in Europa per l’impatto Covid

L'aspettativa di vita in gran parte dell'Unione Europea è diminuita lo scorso anno, poiché il blocco di 27 nazioni ha lottato con l'impatto della pandemia da Covid-19. L'agenzia statistica dell'UE Eurostat ha...

Nike vince la causa con una società di Brooklyn: interrotta la vendita di “Satan Shoes”

Un giudice federale giovedì si è schierato con la Nike ordinando a una società di Brooklyn di interrompere temporaneamente le ulteriori vendite di "Satan Shoes" prodotte in collaborazione con il rapper Lil...

Israele, Netanyahu ottine la concessione di un nuovo mandato

Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha ufficialmente ricevuto il mandato dal presidente israeliano di formare un nuovo governo dopo un'elezione inconcludente. Il leader israeliano più longevo, al potere consecutivamente dal 2009, deve ora...

Nigeria, fuggiti più di 1800 detenuti dalla prigione di Owerri

Più di 1800 detenuti sono fuggiti da una prigione nigeriana nella città sud-orientale di Owerri dopo un attacco da parte di uomini armati che trasportavano granate a razzo, mitragliatrici, esplosivi e fucili....

Usa. Omicidio Floyd, parla il capo della polizia: “le nostre politiche sono state violate”

Il capo della polizia di Minneapolis, che ha definito la morte di George Floyd "omicidio" dopo l'accaduto, ha affermato in tribunale che l'agente Derek Chauvin aveva chiaramente violato la politica del dipartimento quando...

Giordania, le dichiarazioni del principe Hamzah dopo gli arresti domiciliari

L'estraniato principe della Giordania Hamzah bin Hussein ha detto in una registrazione vocale che disobbedirà agli ordini dell'esercito di non comunicare con il mondo esterno dopo essere stato messo agli arresti domiciliari. Il...
Follow us
0FansLike
3,696FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
Instagram
Most Popular